F1 2015: Pirelli all'Hungaroring con le mescole soft e medium

Un nuovo appuntamento del calendario agonistico 2015 si avvicina velocemente all'orizzonte. Pirelli si prepara alla tappa di Budapest.

pirelli.png

Gp Ungheria F1 2015 – L'universo dorato del Circus è pronto a concedere nuove note di spettacolo agli appassionati. Mancano pochi giorni al decimo atto della stagione sportiva in corso, che andrà in scena questo weekend sul circuito dell'Hungaroring.

L'impianto alle porte di Budapest, dalla trama planimetrica stretta e tortuosa, propone una nuova sfida alle gomme, con le sue alte temperature e una successione di curve senza tregua. Pirelli, consapevole dello stress delle mescole, ha scelto per la gara gli pneumatici P Zero White medium e P Zero Yellow soft.

Ecco le parole di Paul Hembery, Direttore Motorsport del costruttore milanese: “Passiamo da Silverstone – uno dei circuiti più veloci e scorrevoli del calendario F1 – all’Hungaroring, che è tra quelli più lenti, caratterizzato da una successione senza interruzione di curve tecniche. Si tratta di una vera e propria sfida per piloti, vetture e gomme, costretti incessantemente a un duro lavoro: escluso il rettilineo dei box, il resto della pista non concede tregua. Una delle maggiori incognite è il meteo: può fare estremamente caldo a Budapest nel mese di luglio e questo, ovviamente, ha un effetto significativo sul degrado termico. Al fine di trovare il giusto equilibrio tra prestazioni e durata, abbiamo deciso di portare le gomme soft e medium, come l’anno scorso”.

Foto | Pirelli Press Office

  • shares
  • Mail