F1, Button verso il ritiro. A Suzuka l'annuncio?

Indiscrezioni danno al suo posto Kevin Magnussen o Stoffel Vandoorne.

Un primo piano di Button

Jenson Button sarebbe in procinto di annunciare il suo ritiro dalla Formula 1. Ne è convinto il The Telegraph, secondo cui l’attuale pilota della McLaren ha dato per concluse le trattative con il team e sta per iniziare una carriera di tipo misto: continuerà a guidare in pista – indiscrezioni danno per sicuro il suo passaggio al WEC – ed allo stesso tempo proverà un’esperienza nel mondo dell’intrattenimento, affiancando (pare) Chris Evans nel programma destinato a sostituire Top Gear.

La Gazzetta dello Sport rivela che il 35enne inglese ha un’opzione con il team di Woking per il campionato 2016, ma tale accordo scade alla fine di settembre.

Button non vorrebbe esercitarlo: il campione del mondo non sarebbe più disposto a correre un’altra stagione nelle retrovie, ma preferirebbe seguire l’esempio di Mark Webber e partecipare da favorito al mondiale endurance ed alla 24 Ore di Le Mans. Il pilota inglese potrebbe venir sostituito dalla sua attuale riserva (Kevin Magnussen) o da Stoffel Vandoorne, leader del campionato GP2 e quasi sicuro di ottenere un sedile nel circus. Button si è aggiudicato il titolo iridato nel 2009, ha vinto 15 gare e vanta un totale di 278 partenze in Formula 1, terzo per numero dietro a Rubens Barrichello e Michael Schumacher.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail