McLaren-Honda conferma l'intesa con Jenson Button per il 2016

La notizia era nell'aria, con parecchi indizi che andavano in questa direzione. Ora giunge la conferma ufficiale dell'intesa.

xxxx during final practice for the Formula One Grand Prix of Japan at Suzuka Circuit on September 26, 2015 in Suzuka.

Jenson Button correrà con la McLaren anche nel prossimo campionato del mondo di Formula 1. A darne notizia è lo stesso team di Woking, che mette a tacere le speculazioni degli ultimi tempi.

Il pilota britannico, quindi, non si ritirerà a fine stagione, ma difenderà ancora i colori della squadra attuale nel 2016. Proprio nelle scorse ore il campione del mondo 2009 aveva detto di non vedere altre prospettive fuori dalla McLaren per il suo futuro.

Per lui non potevano esserci alternative alla lunga e collaudata intesa con il team, nei cui confronti aveva speso parole di lode, nonostante le cose stiano andando malissimo nel 2015, con una situazione di classifica molto deludente.

Saranno ancora lui e Fernando Alonso a difendere i colori della McLaren il prossimo anno, con la fiducia di entrambi su un cammino meno difficile e più luminoso di quello attuale.

Ecco le parole di Ron Dennis, riprese da Grand Prix Times: “Jenson ed io abbiamo discusso i suoi piani in privato nelle ultime settimane. Il fatto che i nostri colloqui siano sigillati dall'annuncio di oggi è molto piacevole per entrambi”.

Questo il commento di Button: “Sono davvero contento. Dalle conversazioni con Ron è emersa la determinazione per uscire fuori dalla difficile situazione attuale. Questo mi dà grande fiducia, ed è per questo motivo che, insieme, abbiamo deciso di continuare la nostra partnership”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail