Fia GT1: doppietta Lamborghini nella Q Race di Navarra



Dopo la Pole arriva puntuale la vittoria, la Lamborghini Murcielago non ha rivali nella QRace e le due Lambo della All-inkl fanno il vuoto, con la coppia Basseng -Winkelhock che vince di tre secondi sui compagni Pastorelli – Schwager.

Le due Lambo come detto dominano tutti i 60 minuti di gara alternandosi al comando, a decidere le posizioni sono state poi decisive le soste ai box, anche la lotta per la terza posizione è stata intensa, fino a quando la spuntata la Ford GT di Martin – Baguette.

In quarta posizione troviamo la prima delle Nissan del Sumo Power: quella di Campbell Walter – Brabham, ora l’appuntamento è per domani dov’è in programma la seconda gara che assegna il punteggio più pesante, e salvo stravolgimenti dovrebbe essere ancora un affare Lamborghini.

Di seguito l’ordine di arrivo

1 - Winkelhock-Basseng (Lambo Murcielago) - All Inkl - 36 giri 1.00'33"245
2 - Pastorelli-Schwager (Lambo Murcielago) - All Inkl - 3"304
3 - Martin-Baguette (Ford GT) - Belgian - 20"390
4 - Campbell Walter-Brabham (Nissan GT-R) - Sumo Power - 27"711
5 - Hohenadel-Piccini (Aston Martin DBR9) - Hexis - 28"361
6 - Mucke-Turner (Aston Martin DBR9) - Young Driver AMR - 39"480
7 - Westbrook-Dumbreck (Nissan GT-R) - JR - 40"007
8 - Enjalbert-Rossi (Corvette) – DKR - 42"396
9 - Luhr-Krumm (Nissan GT-R) - JR - 44"251
10 - Piccione-Dusseldorp (Aston Martin DBR9) - Hexis - 46"335
11 - Nygaard-Ickx (Ford GT) - Belgian - 1 giro
12 - Hennerici-Leinders (Ford GT) - Marc VDS - 4 giri

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: