F1, Force India: vicino l'accordo con Aston Martin

[img src="http://media.motorsportblog.it/8/884/force_india_2015.jpg" alt="Una Force India in gara" size="large" id="143827"]

E’ vicino l’accordo fra i rappresentanti dalla scuderia Force India ed i vertici di Aston Martin. “Si, è così – le parole di Otmar Szafnauer, direttore operativo del team –. Daremo l’annuncio entro i prossimi dieci giorni”. I termini della collaborazione restano ancora sconosciuti, ma ad oggi sappiamo che le monoposto potrebbero venir sponsorizzate da Johnnie Walker (in uscita da McLaren) ed avere una livrea bicolore, sui toni del blu e dell’oro. L’accostamento è tipico dell’azienda scozzese, fra le principali al mondo nella produzione di whisky.

Le ultime informazioni vengono riportate da Autosport, che non rivela però eventuali novità a livello di organico. Ci sentiamo comunque in diritto di smentire l’ipotesi, sia perché Nico Hulkenberg e Sergio Perez hanno entrambi un contratto valido per il 2016 e sia perché il team ha disputato un campionato 2015 davvero egregio, concluso al quinto posto fra i costruttori. Aston Martin esordì in Formula 1 nel 1959 e disputò parte della stagione successiva, non ottenendo però risultati di livello: miglior prestazioni sono il sesto posto nel Gp della Gran Bretagna e del Portogallo, a cui corrispondono però cinque ritiri (in altrettante gare).

  • shares
  • Mail