Ecclestone: La Formula 1 fa schifo

Il manager critica alcuni aspetti del regolamento tecnico, compresa la retrocessione per chi cambia il motore.

Ecclestone critica la F1

Bernie Ecclestone ha lanciato una delle sue ormai tradizionali invettive nei confronti della Formula 1, criticata per lo scarso livello di spettacolo che offre ai suoi appassionati. “Il problema è che ci sono determinati aspetti che vanno non come voglio che vadanospiega il manager 85enne, a capo della FOM –. Credete giusto che Fernando Alonso si trovi al fondo dello schieramento? Trovate giusto che un pilota sostituisce il motore e perde dieci posizioni sulla griglia di partenza? Trovate giusto tutto ciò?”.

La Formula è una me*da – l’affondo del magnate –. E’ ora il momento in cui guardare a queste cose. Il pubblico non se ne rende conto. Loro guardano una gara, sanno che un pilota si è qualificato secondo o terzo e all’improvviso lo vedono partire nel mezzo dello schieramento. Perché? Perché quel pilota ha cambiato motore. O il cambio. Possiamo risolvere il problema, ma non dobbiamo attendere troppi anni”. Nuove modifiche al regolamento tecnico verranno introdotte dal campionato 2017, quando verranno introdotti pneumatici più larghi e componenti aerodinamici inediti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail