GP Gran Bretagna F1: Massa e la Ferrari in testa nelle libere 2

massa

Felipe Massa si è imposto nella seconda sessione di prove libere del GP di Gran Bretagna di Formula 1, caratterizzata dalla pioggia piuttosto intensa nelle fasi iniziali dei giochi, che ha generato una classifica particolare. Il pilota brasiliano della Ferrari è stato il più rapido sulla pista di Silverstone, mettendo in extremis la sua 150° Italia davanti alla Mercedes di Nico Rosberg.

Terzo posto per Kamui Kobayashi, la cui Sauber è stata riparata in tempo dai meccanici del team elvetico, dopo l'incidente patito nel match antimeridiano. Quarto crono per Lewis Hamilton, seguito dal compagno di squadra Jenson Button. Poi Adrian Sutil, Paul di Resta e Rubens Barrichello. Ottava piazza per Sergio Perez, tallonato da Sebastien Buemi e Vitaly Petrov, ultimi della top ten.

Più indietro Michael Schumacher, giunto dodicesimo alla bandiera a scacchi. Peggio di lui hanno fatto Mark Webber e Fernando Alonso, che hanno siglato il quattrordicesimo e quindicesimo tempo, a quasi tre secondi dal vertice. Ancora più alto il ritardo accumulato sul leader da Sebastian Vettel, diciottesimo a fine seduta.

Come sempre, è impossibile dare importanza scientifica ai confronti del venerdì, dove i team svolgono in modo diverso il lavoro di preparazione alla gara. Il quadro diventa ancora meno nitido quando la geografia della classifica viene disegnata in buona parte dal meteo, che con le sue bizze rimescola le carte, rendendo alquanto complessa la lettura dei dati.

Meglio allora attendere le qualifiche di domani per avere una tela più chiara dei valori in pista. Solo allora, Giove Pluvio permettendo, sapremo se gli assetti consolidati hanno subìto dei cambiamenti e se l'introduzione del divieto dei diffusori soffiati e i progressi compiuti dagli inseguitori potranno generare qualche ansia in casa Red Bull.

GP Gran Bretagna, libere 2:

01. Felipe Massa Ferrari 1m49.967s 9 giri
02. Nico Rosberg Mercedes 1m50.744s + 0.777 16
03. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1m51.395s + 1.428 16
04. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1m51.438s + 1.471 6
05. Jenson Button McLaren-Mercedes 1m51.518s + 1.551 6
06. Adrian Sutil Force India-Mercedes 1m51.738s + 1.771 18
07. Paul di Resta Force India-Mercedes 1m51.781s + 1.814 7
08. Rubens Barrichello Williams-Cosworth 1m51.992s + 2.025 13
09. Sergio Perez Sauber-Ferrari 1m52.169s + 2.202 12
10. Sebastien Buemi Toro Rosso-Ferrari 1m52.189s + 2.222 21
11. Vitaly Petrov Renault 1m52.198s + 2.231 9
12. Michael Schumacher Mercedes 1m52.325s + 2.358 12
13. Heikki Kovalainen Lotus-Renault 1m52.578s + 2.611 16
14. Mark Webber Red Bull-Renault 1m52.587s + 2.620 6
15. Fernando Alonso Ferrari 1m52.869s + 2.902 8
16. Nick Heidfeld Renault 1m54.023s + 4.056 8
17. Jaime Alguersuari Toro Rosso-Ferrari 1m54.274s + 4.307 16
18. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m54.545s + 4.578 4
19. Jerome D'Ambrosio Virgin-Cosworth 1m54.714s + 4.747 13
20. Pastor Maldonado Williams-Cosworth 1m55.155s + 5.188 8
21. Jarno Trulli Lotus-Renault 1m55.155s + 5.188 12
22. Timo Glock Virgin-Cosworth 1m55.549s + 5.582 10
23. Daniel Ricciardo HRT-Cosworth 1m55.828s + 5.861 10
24. Tonio Liuzzi HRT-Cosworth 1m56.037s + 6.070 6

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: