GP Gran Bretagna F1, Vettel: "La Ferrari ha lavorato bene"

vettel

Il secondo posto va un po' stretto a Sebastian Vettel, perché il campione del mondo in carica avrebbe preferito il gradino più alto del podio nel GP di Gran Bretagna di Formula 1. A Silverstone ha vinto Fernando Alonso con la Ferrari, mentre il pilota tedesco della Red Bull si è dovuto accontentare della piazza d'onore.

Uno dei momenti cruciali della sua gara è stato il secondo pit stop, che non è filato lisco per lui: "Difficile dire quanto tempo ho lasciato ai box, ma in quella fase è svanito il comando della gara. Avevo un po' di vantaggio e non mi è stato di grande aiuto uscire dietro Alonso e Hamilton. Ho lottato subito per superare Lewis, faticando nell'impresa".

Nelle parole di Vettel si percepisce una certa delusione per come sono andate le cose: "Ero partito benissimo, prendendo un certo vantaggio nella prima parte della gara, poi forse ho atteso un po' troppo per il pit stop, non sono stato molto aggressivo in corsa e abbiamo commesso un errore al cambio gomme. Paghiamo la somma di alcuni piccoli sbagli, ma non sempre si riesce a essere perfetti. La Ferrari ci ha battuto. A Maranello hanno lavorato bene e sono cresciuti. Dobbiamo continuare a spingere".

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: