F1: nuove mescole Pirelli per il GP del Nurburgring



La Pirelli sta assolvendo con impegno la fornitura di pneumatici per la F1, e dopo le difficoltà dei primi GP i progressi nelle mescole sono stati evidenti ed il lavoro di sviluppo e miglioramento non si ferma.

Per il prossimo GP del Nurbungring il gommista italiano porterà due mescole Soft e Medium riviste per contenere il degrado, e per questo il responsabile Paul Hembery azzarda che nonostante il circuito tecnico quasi tutti i Team adotteranno una strategia a due soste, vediamo le sue parole: “Il Nurburgring è uno dei circuiti più tecnici dell’anno, con gli pneumatici sottoposti a una notevole forza laterale, fattore che rende molto importante la strategia.

Anche se sono contigui nella nostra gamma, c’è comunque uno step significativo tra gli pneumatici P Zero Yellow soft e P Zero White medium, come abbiamo visto l’ultima volta in cui questa combinazione è stata usata, nel Gran Premio d’Europa, a Valencia”.
“La maggiore differenza sarà costituita dal meteo, con temperature che potrebbero essere molto più basse rispetto a quanto visto in Spagna. Per questo ci aspettiamo che la maggior parte dei Team adotterà una strategia di due soste, ovviamente se non pioverà, nel qual caso tutto sarà possibile”.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: