Vettel: “Potevamo fare meglio, ma siamo sulla strada giusta”

Il tedesco ha disputato una buona gara. Non tutto è andato per il verso giusto, ma la "rossa" c'è.

vettel-gp-australia-f1-2016.jpg

Gp Australia F1 2016 - “Potevamo fare meglio con la strategia, ma siamo sulla strada giusta”, è un mix tra delusione per l’occasione mancata e la soddisfazione di essere competitivi il post gara di Sebastian Vettel, dopo il podio in Australia. “In gara andiamo molto meglio rispetto alla qualifica, con questa macchina ci sono maggiori possibilità di lavorare. Sono soddisfatto di questo terzo posto”.

L’analisi della gara: “La partenza è stata perfetta, un po’ come l’anno scorso in Ungheria, e tutto stava andando come volevo”. Poi è arrivata la bandiera rossa: “Potevamo fare meglio con la strategia, ma quando l’hanno decisa ai box io ero contento. Avevamo deciso una gara più aggressiva, ma non ha funzionato”. Ed è arrivato il terzo posto: “Peccato, ma ci siamo”, commenta Maurizio Arrivabene.

Sfortunata la prova di Kimi Raikkonen. Anche lui autore di una grande partenza, è stato costretto al ritiro per un problema tecnico, con tanto di fiamme sulla sua Ferrari: “Non credo fosse il motore, è stata una sfortuna. Sapevamo di non essere troppo lontani, in gara siamo sempre più forti, abbiamo la velocità, ma bisogna chiudere la gara. Ci sono ancora molte cose da sistemare”.

  • shares
  • Mail