Gp Cina F1 2016: Hamilton penalizzato in griglia di partenza

La Mercedes ha annunciato la sostituzione del cambio sulla monoposto del pilota inglese, che partirà con cinque posizioni di penalità

Lewis Hamilton

Gp Cina F1 2016 – Sarà una partenza ad handicap, quella di Lewis Hamilton, nel Gp di Cina del prossimo weekend a Shanghai. Il pilota inglese, infatti, dovrà sostituire il cambio della sua Mercedes e partirà con cinque posizioni di penalità sulla griglia. Dunque, la gara del campione del mondo sarà all’inseguimento, indipendentemente dal risultato delle qualifiche di sabato.

Non era un’azione programmata, ma si è resa necessaria per il danneggiamento del cambio in Bahrain: il problema è avvenuto alla prima curva, quando si sono toccati Hamilton e Bottas. L’inglese ha comunque proseguito la sua corsa, chiudendola al terzo posto, ma questo problema rischiava di compromettere future gare. Da qui la decisione di effettuare la sostituzione.

La gara cinese è stata scelta anche per le caratteristiche del tracciato di Shanghai: “Delle prossime quattro gare – ha spiegato la Mercedes – Shanghai è il luogo migliore per effettuare il cambio e subire la penalità”. E’ un circuito dove è possibile effettuare i sorpassi e, dunque, rimontare. Hamilton ha vinto le ultime due edizioni del Gp di Cina e quattro in assoluto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail