Matteo Bobbi quinto alla 24 ore di Spa su Ferrari



La 24 ore di Spa vinta come abbiamo visto dall’Audi R8 vedeva nel suo denso schieramento di partenza anche numerose vetture e piloti italiani, tra i più competitivi ed accreditati c’erano le Ferrari 458 del team Vita4one.

Quella condotta dall’equipaggio Bobbi-Kechele-Petrobelli è giunta quinta al traguardo ed è stata una delle protagoniste della gara, la n°1 del Via4one ha purtroppo patito un problema elettrico che l’ha esclusa dalla lotta per il podio, ma la quinta posizione prima tra le vetture Ferrari e i piloti Bobbi, Petrobelli migliori italiani al traguardo è comunque un buon risultato.

Vediamo le parole di Bobbi: "E' stata una delle 24 ore più dure e difficili che io abbia mai corso, con la pioggia e la nebbia a rendere critiche le condizioni specialmente di notte.

Siamo molto soddisfatti di essere stati i primi tra gli equipaggi Ferrari nella 24 ore di debutto della 458 Italia GT3 e senza il problema elettrico avremmo probabilmente potuto lottare per il podio.


Un augurio di pronta guarigione va al mio amico Paolo Ruberti, vittima di un brutto incidente all'Eau-Rouge: spero si rimetta al più presto e di poterlo vedere regolarmente in pista a Magny-Cours".

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: