Targa Florio 100ª edizione: vince Andreucci

La corsa siciliana, terza tappa del Campionato Italiano Rally, ha avuto un valore speciale quest’anno.

floriopoli-logo-15.jpg

Onori della gloria per Paolo Andreucci che, insieme ad Anna Andreussi, ha vinto con la sua Peugeot 208 T16 R5 la Targa Florio edizione numero 100. Un risultato che sigilla il rapporto speciale fra la coppia toscana e il prestigioso evento motoristico siciliano, giunto a un traguardo straordinario sul piano statistico.

Piazza d’onore, nella classifica combinata, per Andrea Nucita, interprete di una gara maiuscola al volante di una Ford Fiesta R5. Il giovane pilota dell’ovale blu, nato a Catania 24 anni fa, ha messo il turbo, con il flusso di entusiasmo proveniente dal pubblico di casa, contenendo in pochi secondi il ritardo dal leader.

Molto più forte il gap accumulato da Umberto Scandola, terzo al traguardo con la sua Skoda Fabia R5, che ha pagato qualche piccolo problema di assetto. Sfortunato il day 2 di Giandomenico Basso. L’asso trevigiano si è visto sfumare il podio per un problema di trasmissione alla sua Ford alimentata a Gpl, sulla prova speciale di Campofelice di Roccella. Con i punti conquistati oggi, Paolo Andreucci rafforza la sua leadership nel campionato, davanti a Basso e al veronese Scandola.

Classifica assoluta

1. Andreucci-Andreussi (Peugeot 208 T16 R5) in 1:27'09.1
2. Nucita-Nucita (Ford Fiesta R5) a 9.0
3. Scandola-D'Amore (Skoda Fabia R5) a 48.0
4. Guagliardo-Granata (Porsche 997 GT) a 1'56.4
5. Riolo-Alduina (Peugeot 208 T16 R5)

  • shares
  • Mail