F1, Buemi: "Ho un contratto fino al 2013"

buemi

Sebastien Buemi dice di non essere preoccupato per il suo futuro a breve termine nella Toro Rosso, nonostante il rookie Daniel Ricciardo venga dato come possibile sostituto suo o di Jaime Alguersuari per la prossima stagione. Il pilota svizzero insiste nel dire che ha un contratto con la "sorella" della Red Bull fino al 2013, quindi non è lui a doversi preoccupare, essendo il compagno di squadra sotto minaccia.

Riferendosi a ipotetiche discussioni con altre squadre, frutto di un eventuale cambio di tuta, Buemi esclude ogni prospettiva di questo genere: "Ho un contratto per altri due anni, quindi non è mia intenzione entrare in contatto con team diversi da quello in cui mi trovo".

Parlando del più giovane compagno di squadra, il driver elvetico esprime il suo apprezzamento nei suoi confronti, mettendo in evidenza la difficoltà nel tenerlo dietro in classifica: "Mi ha fatto faticare sia in qualifica che in gara, ma ho chiuso davanti a lui in sette gare su undici disputate. Questo è molto positivo".

Via | Thef1times.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: