Button vuole rimanere in McLaren nel 2012

button

Jenson Button, dopo un'attenta riflessione, si è convinto che la McLaren sia la squadra giusta per lui in ottica 2012. Il pilota inglese, legato al team di Woking da un contratto biennale con opzione per il prossimo anno, spera di far valere quest'ultima. Ricordiamo che fino a qualche tempo fa si facevano delle speculazioni su un suo possibile approdo alla Ferrari, ma la conferma di Felipe Massa alla scuderia di Maranello ha fatto svanire la prospettiva.

Ora l'unica verità è l'interesse di Button a proseguire con l'attuale formazione, ma limitandosi a prolungare l'intesa al 2012, anche se il team principal Martin Whitmarsh vorrebbe agganciarlo alla McLaren per un periodo più lungo.

Dice Button: "Se lui considera l'opzione non ci saranno problemi. Tutto quello che deve fare è dire di sì. Anch'io farò la stessa cosa, perché voglio restare qui il prossimo anno. Sono felice dove mi trovo". L'ex campione del mondo si è assicurato due vittorie in questa stagione, tagliando per primo il traguardo in Canada e Ungheria. Attualmente occupa il quarto posto in classifica conduttori, a otto punti da Fernando Alonso, ma con grande ritardo da Sebastian Vettel, ormai avviato verso la conquista del secondo titolo iridato consecutivo.

Via | Thef1times.com

  • shares
  • Mail