Toro Rosso, espansione della factory e nuovi sponsor

franz tost

La Toro Rosso sta portando avanti i suoi piani di espansione per il futuro in Formula 1. Il programma prevede l'ampliamento degli stabilimenti e la sottoscrizione di un accordo di sponsorizzazione con il gigante petrolifero spagnolo Cepsa. La scuderia di Faenza ha aumentato negli ultimi anni la sua forza lavoro, cresciuta da 85 a 280 unità. Questo richiede migliori strutture e una dotazione finanaziaria più robusta. Si tratta, esattamente, della direzione in cui si sta muovendo la squadra.

Parlando ad Autosport dei progetti in cantiere, Franz Tost ha dichiarato: "Abbiamo acquistato nel 2010 una proprietà di circa un ettaro. Tra fine settembre e inizio ottobre inizieremo a lavorare sul primo ampliamento della factory. Nel 2012 avremo una dotazione strutturale più congrua. L'insieme degli interventi, nel suo complesso, dovrebbe richiedere invece tre anni".

Secondo il team principal ci sono dei segnali incoraggianti per l'avvenire: "Stiamo crescendo lentamente e la cooperazione tra i diversi dipartimenti funziona sempre meglio. Questo ci aiuta a compiere dei progressi, consentendoci di migliorare le nostre performance in gara". L'arrivo dei nuovi impianti e la più solida situazione economica, connessa all'arrivo dei nuovi sponsor, dovrebbe irrobustire il trend.

Via | Autosport.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: