F1 2017: ecco il calendario provvisorio

Dopo la gara di Abu Dhabi è tempo di guardare al futuro. Il mondo dei Gran Premi su concentra sul prossimo anno.

ABU DHABI, UNITED ARAB EMIRATES - NOVEMBER 27: Max Verstappen of the Netherlands driving the (33) Red Bull Racing Red Bull-TAG Heuer RB12 TAG Heuer on track  during the Abu Dhabi Formula One Grand Prix at Yas Marina Circuit on November 27, 2016 in Abu Dhabi, United Arab Emirates.  (Photo by Clive Mason/Getty Images)

L’universo dorato della Formula 1 punta lo sguardo sulla prossima stagione agonistica. Negli Emirati Arabi Uniti è calato il sipario sul campionato 2016, che va in archivio nel segno della “stella”, con il doppio successo iridato di Nico Rosberg e della Mercedes. Ora è tempo di spingere l’attenzione oltre la linea di Capodanno.

I tecnici dei vari team sono già al lavoro per sviluppare progetti validi in vista del nuovo ciclo di confronti in pista. In attesa di vedere i frutti dei loro sforzi, possiamo dare un’occhiata agli scenari che faranno da sfondo alla lotta per il titolo. Ci avvaliamo, allo scopo, della bozza di eventi che comporranno il prossimo calendario agonistico, pubblicata dalla Federazione Internazionale dell’Automobile.

Calendario provvisorio F1 2017

26 marzo – Australia (Melbourne)
9 aprile – Cina (Shanghai)
16 aprile – Bahrain (Bahrain)
30 aprile – Russia (Sochi)
14 maggio – Spagna (Barcelona)
28 maggio – Monaco (Monte Carlo)
11 giugno – Canada (Montreal)*
18 giugno – Azerbaijan (Baku)
2 luglio – Austria (Spielberg)
9 luglio – Regno Unito (Silverstone)
23 luglio – Ungheria (Budapest)
30 luglio – Germania (Hockenheim)*
27 agosto – Belgio (Spa-Francorchamps)
3 settembre – Italia (Monza)
17 settembre – Malesia (Sepang)
1 ottobre – Singapore (Singapore)
8 ottobre – Giappone (Suzuka)
22 ottobre – USA (Austin)
5 novembre – Messico (Mexico City)
12 novembre – Brasile (Sao Paulo)*
26 novembre – Emirati Arabi Uniti (Abu Dhabi)

*Gare ancora in attesa di conferma

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail