***Renault Twingo R1A: la prova della vettura da rally

Le nostre impressioni di guida sulla Renault Twingo R1A: la vettura da rally utilizzata nella stagione 2016 dalla casa francese

Renault Twingo R1A – Il mondo delle corse è sempre stato caro a Renault, sia ai massimi livelli della Formula 1 che nel settore rally. Il marchio della Losanga, un anno fa, aveva deciso di sviluppare una vettura per la Classe R1: un modo per colmare il vuoto lasciato dall’uscita di scena della Twingo R2 e, nello stesso tempo, per poter avere costi di gestione accessibili, visto che le vetture di questa classe sono molto vicine ai modelli di serie. E’ nata così la Renault Twingo R1A.

La versione da rally è stata sviluppata, infatti, sulla base della versione stradale Twingo Energy TCe 90 cavalli. Ha debuttato sui campi di gara del Rally Sanremo 2016 come “gara-test” per poi dar vita al Trofeo espressamente dedicato a Twingo nell’ambito del Campionato Italiano Rally. Oltre alle 5 gare del C.I.R., sono stati ben 16 i rally che hanno visto la partecipazione di almeno una Twingo R1A. Un totale di 21 gare, in cui solo nella prova d’esordio c’è stato uno stop per motivi tecnici.

Ora la stagione è finita e la casa della Losanga ha fatto provare la Twingo R1A alla stampa e noi di Blogo Motori eravamo presenti. La prova si è svolta in un tratto di strada chiuso al traffico dell’appennino reggiano, della lunghezza di circa 1 chilometro, percorso all'andata a salire e al ritorno a scendere, per un totale di quattro tornate. C’era anche un navigatore d’eccezione per questo test, cioè il pilota locale Ivan Ferrarotti, plurivincitore proprio al volante di vetture Renault.

Il tracciato di circa 1 km è tutto al sole, le condizioni dell'asfalto sono buone, la strada è molto stretta e non è possibile andare troppo a corda per via delle cunette profonde. La vettura ha un motore vivace (103 CV e 185 Nm a 2200 giri), bisogna solo fare l'abitudine alla poca coppia che in fase di partenza che, soprattutto in salita, costringe a lavorare molto di frizione per evitare vuoti di erogazione. La tenuta è elevata, lo sterzo (servoassistito elettricamente) è sufficientemente preciso ma molto demoltiplicato e leggero (alla prima curva si resta spiazzati).

L'agilità della Renault Twingo R1A è eccellente, con un diametro di sterzata molto basso, così come appare buona la frenata, anche se non è stato possibile valutare la risposta al fading, visto il percorso breve. Il cambio manuale è rapido e preciso anche nelle scalate più impegnative. Insomma, ci siamo proprio divertiti e Renault è già pronta per la sfida per il 2017. Verrà realizzata una versione EVO, con prestazioni potenziate (128 CV e 215 Nm) e nuova elettronica Mektronic.

Renault Twingo R1A: scheda tecnica

Cilindrata 898 cc
Alesaggio 72,2 mm
Corsa 73,1 mm
Rapp. Compressione 9,5:1
Potenza 103 CV a 5800 giri/min
Coppia 185 Nm a 2200 giri/min
Elettronica Bosch Motronic
Impianto frenante Idraulico con ripartitore di frenata regolabile e freno a mano idraulico
Ammortizzatori Idraulici, regolabili
Altezza da terra Regolabile
Serbatoio Omologato FIA, 60 litri

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO