Ferrari, Alonso: "Non potevamo puntare al successo"

alonso

La Ferrari si è dovuta accontentare del gradino più basso del podio a Monza. Nel Gran Premio d'Italia di Formula 1 la bandiera del "cavallino rampante" ha sventolato per il terzo posto di Fernando Alonso, che guadagna la piazza d'onore nella classifica conduttori, alle spalle di Sebastian Vettel, fresco vincitore della sfida brianzola.

Il pilota spagnolo delle "rosse" ha fatto il possibile, ma di più non si poteva pretendere: "Non eravamo abbastanza competitivi per puntare alla vittoria, ma è stato comunque bello arrivare sul podio, perché qui i tifosi trasmettono tutta la loro passione. Dopo un weekend stressante, averlo centrato è stato speciale".

"Vettel -aggiunge Alonso- era imprendibile, mentre il confronto con le McLaren è andato bene. Abbiamo difeso la posizione. Ora sono secondo in classifica piloti e proverò a conservare il posto fino al termine della stagione. Affronteremo con buoni propositi le prossime gare, a partire da quella di Singapore, dove la nostra vettura può dire la sua, come in tutti i circuiti cittadini".

Via | Sportmediaset.it

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: