Rally Svezia 2017: vince la Toyota Yaris di Latvala

Toyota al vertice nel Rally di Svezia 2017, che conferma lo spessore della Yaris.

Rally Svezia 2017Toyota Gazoo Racing si aggiudica con Jari-Matti Latvala la vittoria nella seconda gara del campionato WRC. Dopo la piazza d’onore maturata al Rally di Monte Carlo, ecco il gradino più alto del podio per la casa nipponica in una specialità motoristica dove un risultato del genere mancava all’appello da 18 anni.

Nessuno poteva immaginare un rientro così brillante nel giro, dopo uno stop durato più di tre lustri. Gli uomini del Sol Levante hanno svolto un ottimo lavoro, che si è tradotto in un risultato difficile da ipotizzare all’inizio della stagione.

Per gli amanti della statistica, l’ultimo successo Toyota nel mondiale rally era stato firmato da Didier Auriol in Cina, nel 1999. È passato un secolo da allora, sportivamente parlando. Questo rende ancora più intensa la gioia dei protagonisti dell’impresa.

Per il driver finlandese, quella di ieri è la quarta vittoria nel Rally di Svezia. Ora si trova ora a governare le danze del campionato piloti, grazie anche al bonus di cinque punti conquistato nella Power Stage. Dietro di lui sono giunti Ott Tänak e Sébastien Ogier, entrambi su Ford, che occupano a ruoli invertiti le piazze d’onore nella classifica iridata, dove la casa dell’ovale blu detiene la leadership fra i costruttori.

Giornata infelice per Thierry Neuville, su Hyundai i20 Coupé, tagliato ancora una volta fuori dagli esiti potenzialmente connessi alle sue possibilità e a quelle del suo mezzo, per un incidente che lo ha lasciato fuori dalla top ten. Il pilota belga, favorito per il successo mondiale, inizia quindi in salita il cartellone agonistico, ma ha le carte in regola per recuperare.

Rally di Svezia, classifica finale

1. Jari-Matti Latvala (Toyota) 2:36:03.6
2. Ott Tänak (Ford) + 29.2
3. Sébastien Ogier (Ford) + 59.5
4. Dani Sordo (Hyundai) + 2:11.5
5. Craig Breen (Citroën) + 2:51.2

Classifica piloti

1. Jari-Matti Latvala (Toyota) 48 punti
2. Sébastien Ogier (Ford) 44 punti
3. Ott Tänak (Ford) 33 punti
4. Dani Sordo (Hyundai) 25 punti
5. Craig Breen (Citroën) 20 punti

Classifica costruttori

1. M-Sport 73 punti
2. Toyota 53 punti
3. Hyundai 40 punti
4. Citroën 26 punti

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 14 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO