Alonso ritiro a fine 2017? "Non penso proprio"

Fernando Alonso e le ipotesi di ritiro alla fine del Mondiale 2017: il suo storico fisioterapista smentisce questa idea

Fernando Alonso

Il contratto di Fernando Alonso con la McLaren scadrà al termine della stagione 2017 e molti hanno ipotizzato un ritiro dello spagnolo alla chiusura del prossimo Mondiale. Le ultime annate sono state difficili per l’iberico, sia alla Ferrari che soprattutto a Woking, dove la monoposto non è mai stata competitiva per lottare per il vertice. E difficilmente pare potrà esserlo anche quest’anno.

Tuttavia, il suo storico fisioterapista smentisce l’ipotesi: “Non penso possa essere l’ultima stagione in Formula 1 – ha detto Fabrizio Borra all’emittente spagnola Cadena CopeE’ più motivato degli anni scorsi”. Alonso si allena circa sei ore al giorno, in vista del nuovo Mondiale e, rivela sempre il fisioterapista, “dobbiamo ogni tanto fermarlo”. Dunque, è un pilota molto carico per il 2017.

“Sta lavorando molto duramente, come nei suoi primi anni della carriera – ha proseguito – E le monoposto erano fisicamente più impegnative quando ha iniziato, anche rispetto al 2017”. Una stagione con alcune novità a livello regolamentare: “La maggiore velocità in curva, rispetto alle scorse annate, richiederà un maggiore impegno fisico da parte dei piloti”.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO