F1 2017: James Allison alla Mercedes come direttore tecnico

Allison si unisce alla Mercedes F1, con rinnovate ambizioni.

James Allison

James Allison, ex uomo Ferrari, diventa il nuovo direttore tecnico del team Mercedes in Formula 1. A Maranello rivestiva lo stesso ruolo, prima della separazione. La sua nomina giunge a poco più di un mese dal divorzio con Paddy Lowe della squadra campione del mondo.

L’ingegnere aerospaziale britannico, laureatosi a Cambridge nel 1989, vanta una lunga carriera nel Circus, con diversi anni trascorsi a Maranello. Qui, il 27 luglio 2016, è stato sostituito da Mattia Binotto.

Da quando è uscito dalla scuderia del "cavallino rampante", Allison non ha svolto altri ruoli nell’universo agonistico. Dal primo marzo si unirà alla Mercedes, per gestirne il comparto più delicato, rispondendo direttamente al boss del team Toto Wolff. Comprensibile la sua gioia:

Sono molto eccitato dall’idea di ritornare al lavoro dopo questo periodo lontano dal motorsport. La fiducia che mi sta dando la Mercedes è un enorme privilegio. Non vedo l’ora di fare del mio meglio.

Come ci ricorda il sito di Autosport, la struttura della "stella" comprende anche Aldo Costa (direttore dell’ingegneria), Mark Ellis (direttore delle prestazioni), Rob Thomas (chief operating officer) e Geoff Willis (direttore della tecnologia). Mi sembra un bel gruppo di lavoro.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 12 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO