Narain Karthikeyan sull'HRT nelle libere di Singapore

narain

Narain Karthikeyan, che prima del GP di Gran Bretagna di F1 ha ceduto il sedile dell'Hispania Racing Team a Daniel Ricciardo, sarà di nuovo al posto guida della monoposto iberica nella gara inaugurale in India, rimpiazzando per l'occasione il giovane talento australiano.

Con l'obiettivo di agevolarne il rientro, la squadra spagnola gli ha concesso la possibilità di tornare in "cabina di pilotaggio" durante le sessioni di prove libere del venerdì, in occasione del prossimo weekend agonistico che andrà in scena a Singapore. Il team principal Colin Kolles crede che un simile impegno possa tornare utile all'alfiere indiano, in vista della gara di casa: "E' bello avere Narain di nuovo in macchina. L'esperienza, anche se breve, gli consentirà di affinare il feeling prima della corsa di New Delhi. Lui è il miglior pilota della sua nazione ed è senza dubbio un grande talento".

Parole che fanno piacere a Karthikeyan: "Naturalmente sono contento di indossare ancora una volta tuta e casco in un fine settimana agonistico. Il circuito di Singapore sarà sicuramente una sfida, visto che per me è nuovo, quindi dovrò fare i conti abbastanza rapidamente con le sue insidie. Mi servirà come banco di prova per la corsa domestica, dove spero di far gioire il mio pubblico".

Via | Thef1times.com

  • shares
  • Mail