Gp Australia F1 2017: Hamilton "La Ferrari è favorita"

L'ex campione del mondo si nasconde alla vigilia del Gp Australia F1 2017: "Ma vorrei una bella battaglia in pista con Vettel"

Lewis Hamilton

La vigilia del Gp Australia F1 2017 è un gioco a nascondino. Lo ha fatto la Ferrari con la (giusta) prudenza di Vettel ed utilizza la stessa linea anche Lewis Hamilton, nonostante la Mercedes sia campione del mondo in carica degli ultimi tre anni. “Credo che Sebastian e la Ferrari stiano nascondendo i loro progressi. E’ la favorita e può essere che adesso non siamo noi i più veloci”.

Lo scopriremo molto presto, già dalle prime prove libere della nottata italiana e soprattutto domenica in gara, comunque l’inglese si attende una battaglia serrata: “Se aumenteranno i team in lotta per il titolo, non potrà che essere una cosa positiva per tutto il Circus: le nuove regole sono state pensate proprio per questo. E vincere con una lotta serrata, è una soddisfazione maggiore”.

Magari una bella battaglia proprio con il ferrarista (“Non ne ho avute tante in pista con Sebastian, mi piacerebbe farne”), ma anche con il suo nuovo compagno Valtteri Bottas: “Si è già adattato al meglio ed è quello di cui abbiamo bisogno”. Non manca un riferimento a Fernando Alonso, sempre in difficoltà con la sua McLaren: “Vorrei diventasse più competitivo, non c'è molto tempo prima che si ritiri”.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 27 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO