GP Singapore F1, Button: Ho sfruttato la macchina al massimo"

button

Jenson Button torna a casa da Marina Bay con il secondo posto guadagnato nel Gran Premio di Singapore di Formula 1. Il pilota inglese della McLaren ha fatto il possibile per raggiungere Sebastian Vettel, ma la sua grinta non è bastata a portarlo al successo.

Questo non lo demoralizza: "Ho spremuto la macchina al massimo, ma non eravamo sufficientemente veloci per vincere. Abbiamo però qualcosa da sfruttare per la prossima corsa".

Button crede che la sua prestazione sia stata complicata dai piloti più lenti, ai quali indirizza una stoccata: "Posso capire che sia difficile spostarsi in questa pista, realizzata in ambito cittadino, però bisognerebbe rispettare chi arriva da dietro per doppiare. Ho perso tempo per superare Kobayashi e poi anche le due Williams".

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: