GP Monaco F1 2017: vince Vettel, doppietta Ferrari

Doppietta Ferrari nel Principato di Monaco. Non poteva esserci risultato migliore per le “rosse” a Monte Carlo.

Ferrari's German driver Sebastian Vettel holds his trophy as he celebrates on the podium after winning the Monaco Formula 1 Grand Prix at the Monaco street circuit, on May 28, 2017 in Monaco.  / AFP PHOTO / Andrej ISAKOVIC        (Photo credit should read ANDREJ ISAKOVIC/AFP/Getty Images)

GP Monaco F1 2017 – Onori della gloria per Sebastian Vettel, che vince la sfida di Monte Carlo. Il pilota tedesco riporta la Ferrari sul gradino più alto del podio, dopo 16 anni di attesa nel Principato di Monaco. Ovvia la gioia dei tifosi del “cavallino rampante”, in una giornata dove le “rosse” mettono in cassa una splendida doppietta, grazie al secondo posto di Kimi Raikkonen: non si poteva ottenere di più!

Daniel Ricciardo completa il podio, su Red Bull, con Valterri Bottas dietro di lui, su Mercedes. Poi Max Verstappen, seguito da Carlos Sainz e Lewis Hamilton, solo settimo a fine gara. Romain Grosjean, Felipe Massa e Kevin Magnussen chiudono la top ten.

Al via Raikkonen scatta bene, conservando il primato delle qualifiche. Dietro di lui Vettel, tallonato da Bottas, come nelle prove del sabato. Seguono Verstappen, Ricciardo, Sainz, Perez e gli altri. I ferraristi mostrano subito un ottimo passo di gara, che lascia ben sperare su un buon risultato finale.

Hamilton è nelle retrovie con la Mercedes: il suo ritardo dal vertice, quando la conta dei giri è a quota 14, supera i 30". In queste condizioni è difficile ipotizzare un recupero, anche in virtù delle difficoltà di sorpasso messe sul piatto dal circuito monegasco.

Verstappen è il primo a fermarsi fra quelli al comando. Il pilota olandese della Red Bull monta le supersoft. Poi tocca a Bottas e Raikkonen cambiare le gomme. Vettel e Ricciardo sono in testa e spingono in modo vigoroso, per guadagnare terreno prima della loro sosta ai box.

L'asso tedesco del "cavallino rampante", dopo il pit stop del 39° giro, rientra al vertice della classifica, seguito dal compagno di squadra Raikkonen. Dietro di loro, nell'ordine, Ricciardo, Bottas e Verstappen. La geografia della classifica si conserva nei piani più alti e resta inalterata al 60° giro, quando la Safety Car entra in pista per l'incidente di Wehrelin. Lo scenario non cambia, se non per i divari fra i piloti, quando alcuni minuti dopo l'auto di sicurezza torna in pit lane.

A questo punto il quadro sembra destinato a rimanere stabile: neppure il contatto fra Perez e Kvyat cambia le carte in tavola. Per la Ferrari è una splendida doppietta nel salotto dei Grimaldi, dove le "rosse" non vincevano da 16 anni. A Maranello si festeggia.

GP Monaco F1 2017 Classifica Finale

01. Sebastian Vettel Ferrari 1h 44’44″340 78 giri
02. Kimi Raikkonen Ferrari + 3″145 78
03. Daniel Ricciardo Red Bull + 3″745 78
04. Valtteri Bottas Mercedes + 5″517 78
05. Max Verstappen Red Bull + 6″199 78
06. Carlos Sainz Toro Rosso + 12″038 78
07. Lewis Hamilton Mercedes + 15″801 78
08. Romain Grosjean Haas + 18″150 78
09. Felipe Massa Williams + 19″445 78
10. Kevin Magnussen Haas + 21″443 78
11. Jolyon Palmer Renault + 22″737 78
12. Esteban Ocon Force India + 23″725 78
13. Sergio Perez Force India + 39″089 78
14. Lance Stroll Williams Ritirato
15. Daniil Kvyat Toro Rosso Ritirato
16. Stoffel Vandoorne McLaren Ritirato
17. Marcus Ericsson Sauber Ritirato
18. Jenson Button McLaren Ritirato
19. Pascal Wehrlein Sauber Ritirato
20. Nico Hulkenberg Renault Ritirato

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail