GrandAm gara a Mexico City



Seconda prova della GrandAm a Citta del Messico, e vittoria sfiorata dal nostro Max Papis, su Riley Pontiac che ha condotto insieme al compagno Braun tre quarti della gara, dopo essere partito in pole grazie proprio ad un gran giro di Braun in qualifica. A rendere le cose difficili ai leader ci pensa l’equipaggio Fogarty-Gurney su Riley Pontiac che dal 60^ giro inizia a rimontare su Papis traendo vantaggio da una fase di doppiaggio di Max, e riuscendo a recuperare ben 12 secondi. Una volta a ridosso quando mancano 12 giri Gurney attacca Papis e lo passa con una sportellata, ma Max non si arrende recupera e si riprende la prima posizione, ma quando mancano tre tornate alla fine Papis perde il controllo in una curva lasciando campo libero all’americano. Dopo i primi due ancora un ottimo terzo posto per Angelelli-Magnussen anche loro su Riley Pontiac della Suntrust così come avevano fatto a Daytona, nelle GT affermazione della Mazda RX8 di Tremblay-Harn-Haskell 17^ assoluti.

Di seguito la classifica

1 - Gurney-Fogarty (Riley-Pontiac) - Stallings - 100 giri in 2.20'21"516
2 - Papis-Braun (Riley-Pontiac) - Krohn - 7"359
3 - Angelelli-Magnussen (Riley-Pontiac) - Suntrust - 59"462
4 - Pruett-Rojas (Riley-Lexus) - Ganassi - 1'21"118
5 - Long-Bergmeister (Crawford-Porsche) - Alex Job - 1 giro
6 - Donohue-Law (Riley-Porsche) - Brumos - 1 giro
7 - Wilkins-Frisselle (Riley-Lexus) - AIM - 1 giro
8 - Jonsson-Krohn (Riley-Pontiac) - Krohn - 1 giro
9 - Negri-Patterson (Riley-Lexus) - Shank - 2 giri
10 - James-Zogaib (Riley-Lexus) - Shank - 2 giri
11 - Carpentier-Duno (Riley-Pontiac) - Samax - 2 giri
12 - Gidley-Goeters (Doran-Ford) - Doran - 2 giri
13 - Auberlen-Alhadeff (Riley-BMW) - Sigalsport - 2 giri
14 - Goossens-Matthews (Riley-Pontiac) - Matthews - 3 giri
15 - Ruhlman-Lewis (Riley-Lexus) - Southard - 3 giri
16 - Valiante-Finlay (Crawford-Ford) - Finlay - 4 giri
17 - Tremblay-Ham-Haskell (Mazda RX-8) - Speedsource - 9 giri
18 - Farnbacher-Keen (Porsche 997) - Farnbacher - 9 giri
19 - Longhi-Assentato (Mazda RX-8) - Speedsource - 9 giri
20 - Miller-Werner (Porsche 997) - Farnbacher - 9 giri



La Mazda RX8 prima tra le GT
>br>Foto del titolo: i vincitori Gurney-Fogarty

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: