Alonso: "Il mio anno è fantastico, ma la McLaren..."

Lo spagnolo vede il bicchiere mezzo pieno per il suo 2017 suddiviso tra la stagione di Formula 1 e l'emozione per il debutto in Indy 500

Fernando Alonso

La pausa estiva è, da sempre, tempo di un primo bilancio della stagione e Fernando Alonso non si sottrae a questo rito. Per lo spagnolo è stato un 2017 molto particolare, per le prestazioni (non entusiasmanti) in Formula 1 e per quel debutto ad Indy 500, dove è stato anche in testa per alcuni giri. “E’ stata una prima parte di stagione fantastica”, vedendo il bicchiere mezzo pieno.

L’asturiano trova tanti aspetti positivi, nonostante le difficoltà: “Le vetture 2017 mi hanno riportato allo stile di guida che avevo anni fa – ha proseguito - Mi sento molto più competitivo rispetto alle ultime stagioni ed in pista mi sento a mio agio. Inoltre, ho avuto la possibilità di partecipare all’IndyCar, una bella esperienza, e anche il mio circuito go-kart sta andando molto bene”.

Resta una McLaren ancora nelle retrovie, con cui non è riuscito ad andare oltre il sesto posto, conquistato nell’ultima gara in Ungheria: “Come squadra non possiamo essere soddisfatti – ammette il due volte campione del mondo – Lo scorso anno riuscivamo ad accedere con regolarità al Q3, con una media tra nona e decima posizione, quest’anno facciamo più fatica”.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO