TCR Vallelunga 2017: Giacon vince gara 1, in pista anche Baroni

Gara non troppo fortunata per il rappresentante di Blogo Motori, ma comunque non è mancato lo spettacolo in pista

Il weekend del TCR Italy di Vallelunga si è aperto nel segno di Kevin Giacon. Il pilota veneto, al volante dell'Opel Astra, si è imposto in Gara 1 dell’appuntamento romano, al termine di una bella e spettacolare battaglia, risolta solamente nei giri finali. C’è stato anche un cambiamento al vertice della classifica generale: Nicola Baldan, giunto terzo, si è ripreso la testa del campionato, sopravanzando Eric Scalvini, con otto punti di vantaggio sul diretto rivale.

Era stato proprio il nuovo leader della generale, al volante della Seat Leon, a conquistare la pole position, ma Baldan non è riuscito ad effettuare una buona partenza ed è stato sopravanzato da Davide Nardilli, nei primi metri di gara. Il gruppo resta compatto, con il duello tra i primi due, prima del sorpasso di Giacon su Baldan, per portarsi in seconda piazza. Dopo alcuni tentativi, il momento decisivo della gara arriva al 12° giro, quando Giacon infila di forza Nardilli e si prende la prima posizione, che non molla più fino alla bandiera a scacchi. Una sorpresa arriva dopo la gara: Viberti (5°) e Fedeli (6°) vengono squalificati per mancata applicazione dell’handicap peso richiesto dal regolamento.

La gara ha visto anche Blogo Motori protagonista, con Lorenzo Baroni sul tracciato di Vallelunga. Al volante della Peugeot 308 di Arduini Corse, il nostro rappresentante ha conquistato la decima posizione sulla griglia di partenza, per poi recuperare una posizione in partenza e lottare con gli altri piloti sulle curve del tracciato romano. Purtroppo, a dieci giri dalla fine, c’è stato il ritiro, ma comunque è stata una bella esperienza, aspettando la seconda gara di questo weekend.

  • shares
  • Mail