GP Malesia F1 2017: la gara Ferrari vista da Vettel e Raikkonen

Gara sfortunata per la Ferrari. Nel Gran Premio di Malesia F1 2017 Raikkonen è fermato da un problema. Vettel fa una grande rimonta, ma la classifica peggiora.

KUALA LUMPUR, MALAYSIA - SEPTEMBER 30: Sebastian Vettel of Germany driving the (5) Scuderia Ferrari SF70H on track during final practice for the Malaysia Formula One Grand Prix at Sepang Circuit on September 30, 2017 in Kuala Lumpur, Malaysia.  (Photo by Clive Mason/Getty Images)

GP Malesia F1 2017 - La sfida di Sepang poteva avere ben altro esito per la Ferrari, ma le cose non sono andate per il verso giusto. Peccato, perché la grande rimonta di Sebastian Vettel ha messo in mostra la tempra della SF70H, che poteva ambire ai gradini più alti del podio.

Il pilota tedesco del "cavallino rampante", scattato dall'ultima posizione in griglia, è giunto quarto al traguardo, con una gara grintosa, a suon di sorpassi.

Purtroppo non è bastato in termini di classifica mondiale, con una tela che ora si fa più difficile, per l'ulteriore margine aggiunto da Lewis Hamilton, quando si profila un numero di tappe inferiore all'orizzonte. Note dolenti anche per Kimi Raikkonen, che non è riuscito neppure a partire. Ecco il resoconto degli uomini di Maranello sul sito ufficiale Ferrari.

Sebastian Vettel

Rimango ottimista, perchè sappiamo di avere una macchina veloce. Certo, è stato un peccato per Kimi non poter prendere il via, e per me dover iniziare la gara dal fondo dello schieramento. Abbiamo lottato per il podio, dato il massimo, ma nel finale le gomme stavano iniziando a cedere e non potevamo mantenere il ritmo. Tuttavia vedere che la monoposto è buona promette bene, anche se sia io che Kimi abbiamo avuto problemi nel weekend. Non so se si tratti dello stesso problema, dovremo controllare. So bene però che non è l’ideale avere una macchina fuori dai giochi al sabato e una la domenica. Quindi c’è qualcosa che dobbiamo capire. E’ stato un weekend difficile, ma almeno sappiamo di avere il passo giusto. Finora con l’affidabilità siamo stati piuttosto ben messi, per cui sinceramente non sono molto preoccupato: ma è un problema che dovremo risolvere.

Kimi Raikkonen

Non sappiamo cosa sia successo oggi, è troppo presto per dirlo. La macchina ha funzionato perfettamente tutto il fine settimana e improvvisamente, dal nulla, abbiamo avuto un problema. E’ una di quelle cose che purtroppo accadono. La macchina andava bene ed eravamo veloci, ma purtroppo ieri Seb ha avuto un problema e noi oggi abbiamo avuto il nostro. Sono abbastanza sicuro che oggi avrei avuto una vettura molto buona, ma ovviamente non si può mai sapere come sarebbe andata ed è inutile provare a indovinare. Abbiamo un buon pacchetto, ma dobbiamo sfruttarlo al meglio. Quello che è accaduto oggi è molto deludente e fa male a tutti noi, ma non c’è niente che possiamo fare per cambiare le cose in questo momento. La prossima gara sarà una nuova sfida, la affronteremo come ogni fine settimana di gara, e poi vedremo dove siamo.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO