Button: "Desidero ringraziare gli uomini della McLaren"

bu7

Jenson Button ha vinto il Gran Premio del Giappone di Formula 1, ma il pilota inglese della McLaren pensa che si debba parlare di altro oggi: "Il grande protagonista è Sebastian Vettel, che ha incassato il titolo. Lui ha fatto un lavoro eccezionale quest'anno, interpretando al meglio una grande macchina. Abbiamo provato a contrastare la sua marcia iridata, ma non ci siamo riusciti. Quindi gli facciamo le nostre congratulazioni".

A Suzuka, però, Button ha fatto meglio del rivale della Red Bull, guadagnando il gradino più alto del podio. Doveroso, quindi, un riferimento alla sua prova: "Questo circuito è molto speciale per tutti noi. Amiamo questo posto e vincere davanti allo splendido pubblico nipponico regala emozioni speciali. Abbiamo messo in piedi uno spettacolo gradevole per i tifosi, aiutandoli a vivere dei momenti di relax dopo i tragici eventi vissuti a marzo".

Il successo del britannico è giunto con un margine risicato su Fernando Alonso e sul fresco campione del mondo. Anche questo ha contribuito alla magia della sfida appena andata in archivio. Dice Button: "E' bello vedere tre auto diverse in una manciata di secondi. Questo mostra quanto sia competitivo l'universo del Circus in questo momento". Poi aggiunge: "Ho bisogno di dire un grande grazie agli uomini del team per i miglioramenti fatti nelle ultime gare. Oggi sono stati impeccabili, complimenti a loro".

Via | Planet-f1.com

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: