Formula E: presentata la gara di Roma [Video]

La gara del campionato elettrico si correrà a Roma il prossimo 14 aprile, mentre Mediaset ha acquisito i diritti del campionato per 3 anni

Il prossimo 14 aprile la Formula E farà il suo sbarco in Italia, sulle scenografiche e caratteristiche strade di Roma. Oggi è stato presentato ufficialmente l’ePrix della Capitale ed è stato svelato anche il tracciato, che è lungo poco meno di tre chilometri, nella zona dell’Eur. La gara partirà da Via Cristoforo Colombo, la più grande arteria in un unico comune italiano, per poi raggiungere l’Obelisco di Viale Marconi e proseguire alla Nuvola di Fuskas, il nuovo centro congressi dell’Eur.

I piloti dovranno percorrere 21 giri di questo affascinante circuito, diventando anche la seconda gara più lunga della stagione, dietro solamente alla prova di Marrakesh. Sarà un appuntamento importante per l’intero motorsport italiano, che punta a creare un’altra tappa iconica della sua storia con le quattro ruote, da unire al Gp di Monza di Formula 1 e ad altri appuntamenti presenti e passati. “L’Italia ha una storia molto appassionante con l’automobilismo – le parole di Lucas Di Grassi, uno dei testimonial di giornata – E’ molto importante correre qui per me”.

Il padrone di casa, però, era il pilota italiano Luca Filippi. “E' stata un'emozione incredibile, ci siamo goduti il panorama e la città. Una cosa che non avevo mai fatto prima d'ora ed è stato bellissimo – le sue parole - Una cosa però ci lega tantissimo: Roma, da quando è nata, ha sempre innovato e la Formula E è innovazione”. L’elettrico è il futuro del mondo dell’automotive ed il crescente successo di questo campionato, nato con tanto scetticismo, ne è la dimostrazione.

Già numerosi marchi importanti, da Renault a DS, da Jaguar ad Audi, si stanno impegnando in questa formula, utilizzandola anche per poi sviluppare le proprie vetture elettriche o ibride di serie. Ed è già confermato il prossimo approdo in questa categoria di due colossi come BMW e Mercedes. Piace la formula di avvicinarsi al pubblico, correndo nei centri cittadini, ed anche le tv si interessano sempre di più, come conferma l’accordo con Mediaset per le prossime tre stagioni, che è stato annunciato proprio in occasione della presentazione del Roma ePrix.

Formula E: i protagonisti

Se il parco team è di così alto livello, non è da meno quello dei piloti: con tanti protagonisti provenienti dalla Formula 1 o figli di piloti che hanno scritto la storia dell'automobilismo come Prost o Piquet

- Mahindra Racing | Spark-Magneti Marelli | Mahindra M4ELECTRO | Nick Heidfeld | Felix Rosenqvist

- Renault-e.dams | Spark-Renault | Renault Z.E. 17 | Francia Nicolas Prost | Sébastien Buemi

- DS Virgin Racing | Spark-Citroen |TBA | Sam Bird | Alex Lynn

- NIO Formula E Team | Spark-NIO | NextEV NIO Sport | Oliver Turvey | Luca Filippi

- Audi Sport ABT | Spark-Audi | e-tron FE04 | Lucas di Grassi | Daniel Abt

- Dragon Racing Spark-Penske | TBA | Jérôme d'Ambrosio | Neel Jani

- Panasonic Jaguar Racing | Spark-Jaguar | Jaguar I-Type 2 | Nelson Piquet Jr.| Mitch Evans

- Techeetah | Spark-Renault | Renault Z.E. 17 | André Lotterer | Jean-Éric Vergne

- MS&AD Andretti | Spark-Andretti | TBA | Antonio Félix da Costa | TBA

  • shares
  • Mail