F1 2018: Pirelli annuncia le mescole e i set dei primi GP dell'anno

Nell'automobilismo agonistico si corre in tutti i sensi: Pirelli annuncia la scelta di mescole e set obbligatori per la prima parte della stagione F1 2018.

pirelli-terzina-_01.jpg

Il campionato 2017 si è chiuso da poco, ma è già tempo di pensare alla F1 2018.

Pirelli precede tutti e diffonde i dati sulle mescole nominate per i Gran Premi di Australia (23-25 marzo), Bahrain (6-8 aprile) e Cina (13-15 aprile). Scopriamo insieme la tela.

GP Australia F1 2018

Yellow Soft (gara)
Red Supersoft (gara)
Purple Ultrasoft (qualifica)

GP Bahrain F1 2018

White Medium (gara)
Yellow Soft (gara)
Red Supersoft (qualifica)

GP Cina F1 2018

White Medium (gara)
Yellow Soft (gara)
Purple Ultrasoft (qualifica)

Regolamenti:

Ogni pilota ha l'obbligo di conservare per il Q3 un set della mescola più morbida tra quelle nominate. Tale set va restituito a Pirelli dai 10 piloti che si qualificano per il Q3, mentre resta a disposizione di tutti gli altri piloti per la gara.

Ogni pilota dovrà portare entrambi questi set in gara.

I team sono liberi di scegliere i 10 set rimanenti, per un totale di 13 set a disposizione per il weekend.

Per i Gran Premi extra-europei la scelta delle mescole deve essere effettuata 14 settimane prima; per le gare europee, 8 settimane prima.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO