GP India F1: gli organizzatori si aspettano il pienone

tribune

Gli organizzatori del primo Gran Premio d'India di Formula 1, che si terrà tra meno di due settimane, sono fiduciosi sulla possibilità che l'evento registri il tutto esaurito. Le strutture sono ormai pronte, manca solo qualche tocco finale, quindi nel Paese dei Maharaja si comincia a vivere l'atmosfera dell'evento.

Non destano particolari preoccupazioni le proteste degli agricoltori, anche nell'opinione pubblica, come conferma la corsa ai biglietti. I proprietari della pista svelano che il 70% dei tickets tribuna sono stati già venduti, mentre quasi tutti i blocchi aziendali hanno già trovato un acquirente. Ricordiamo che la capienza totale dell'impianto è di 130 mila posti, una delle più alte del Circus.

Il pilota di casa Karun Chandhok, atteso in gara con il Team Lotus, si aspetta il pienone: "L'ultima volta che ho parlato con i responsabili dell'evento mi hanno detto che i biglietti vanno a ruba. Loro non hanno dubbi sul fatto che si riescano a riempire tutti gli spazi. L'India è un grande paese, pieno di appassionati di Formula 1. Sono sicuro che vedremo persone di tutte le parti della nazione".

Via | Thef1times.com

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: