C.I. GT: un anno molto luminoso per Michele Merendino

merendino

La stagione 2011 è stata da incorniciare per Michele Merendino. Il pilota palermitano traccia il bilancio del Campionato Gran Turismo appena concluso, dove ha raccolto tre vittorie e due podi, conquistati con la Corvette Z06 della RC Motorsport ed i colori della Scuderia Sikelia Service/Island Motorsport.

Tre affermazioni assolute a Imola, al Mugello e a Vallelunga e due terzi posti a Misano e Monza: questi i numeri di un'annata agonistica molto luminosa per il siciliano, che dice: "Non posso che dirmi soddisfatto. Abbiamo raccolto molto più di quanto era possibile aspettarsi. Mi piace ricordare che soltanto la coppia dell’Audi ufficiale ha raccolto più vittorie di noi".

"Sono sicuro -aggiunge Merendino- che se avessimo preso parte a tutte le sfide e non ci fossero stati dei problemi di affidabilità nelle gare dove non siamo saliti sul podio avremmo potuto dire la nostra anche nella classifica finale. Ad ogni modo il livello di competitività dei nostri avversari e il rispetto che ci siamo guadagnati da loro dà lustro a quanto fatto quest’anno".

"Per quel che mi riguarda -conclude Michele- sono felice di aver corso per un team di uomini eccezionali e con una macchina dal potenziale enorme. So di aver avuto il materiale che serve per far bene e credo di aver fatto la mia parte, come è sempre accaduto quando ho avuto le condizioni per vincere nei miei, ahimè, più di vent’anni di attività".

Via | Michelemerendino.com

  • shares
  • Mail