Coppa Italia, tappa a Vallelunga

Debutti per Fusilli, Orlandini e Marsilia

campionato-turismo-peroni.jpeg

La Coppa Italia Turismo 2018 fa tappa all'Autodromo di Vallelunga con due gare distribuite nella giornata di Domenica ed oltre venti iscritti pronti a darsi battaglia. Sono sempre le vetture TCR della I Divisione a fare la parte del leone con quattro vetture a cambio DSG, tutte Seat Leon pilotate da Alessandro Revello, Mariano Maglioccola, Omar Fiorucci e dal binomio formato da Edoardo Barbolini e Matteo Bergonzini. Tra le TCR ultima generazione si confermano le Honda Civic della MM con Fabio Fabiani e Kevin Giacon a dividersi la vettura di punta ed i romani Maurizio Marchio e Marco Bizzaglia nuovamente sulla seconda dopo l'esordio a Franciacorta. Oltre alla Audi RS3 di Riccardo Ruberti spicca poi la Opel Astra TCR di Andrea Argenti, davvero attivissimo dato che appena sette giorni fa ha corso a Misano nella Super Cup. Un altro ex-protagonista della serie, Stefano Fusilli, debutta con una Honda Civic TCS. Attenzione però anche alla Bmw 320i di Fabrizio Montali, alla Bmw M3 E36 del triestino Federico Borrett ed alla Bmw M3 E92 di Alberto e Riccardo Fumagalli. Tentano poi di fare punti preziosi Rosario Sapuppo e Pierpaolo Pietrini con la Bmw M3 E36 24h Special della Scuderia Etna. In II Divisione mancheranno alcuni dei protagonisti delle manche precedenti tra cui Raffaele Lissignoli, Pierre Scarpellini, Alfredo Di Cosmo e Marco De Dominicis, ma ci sarà l'esordio di ben due Peugeot 106 E1 1.3 pilotate da Paolo Gaggioli e Paolo Bianconi. In più presenzierà la Renault New Clio di Antonio Marsilia e si rivedrà in campo la Porsche Cayman Cup di Giancarlo Tanzi. A giocarsi la supremazia della II Divisione saranno Stefano Tassi, con la Bmw M3 E36 della ATI Car, ed Ermanno Dionisio con la Seat Ibiza Cupra. Un'altra M3 E36 in campo sarà quella di Massimo Orlandini, curata dalla GTM. La prima gara sarà alle 9.45 di Domenica, la seconda alle 17.15 e saranno entrambe sulla lunghezza di venti minuti secchi senza tornate aggiuntive. Per i piloti della Coppa Italia Turismo non saranno ammessi errori tenuto conto che il 24 Giugno si tornerà in campo a Monza.

N.M.B.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO