Willem Toet torna alla Sauber come capo dell'aerodinamica

tunnel

Il team Sauber conferma che Willem Toet tornerà in squadra nel suo vecchio ruolo di capo dell'aerodinamica. L'ingegnere olandese ha ricoperto questo incarico per la scuderia elvetica dal 2006 al 2009, ma dopo l'uscita di scena della Bmw si è congedato volontariamente dalla posizione.

Ora ritorna sui suoi passi ed accetta nuovamente l'incarico, sostituendo nel team il collega Seamus Mullarkey, che ha chiesto un cambio di posizione. Toet sarà responsabile della ricerca aerodinamica del gruppo di Hinwil a partire dal 14 novembre.

La sua carriera in Formula 1 è iniziata nel 1985 con la Toleman, poi divenuta Benetton. Alla fine del 1994 è entrato in Ferrari, trascorrendo quattro anni in Italia al vertice dello stesso comparto. Fece rientro in Inghilterra nel 1999, per diventare senior aerodynamicist alla BAR. Poi l'esperienza alla Sauber, dove ora rientra.

Via | Thef1times.com

  • shares
  • Mail