F1, Nico Rosberg valuta un accordo a lungo termine con la Mercedes

rosberg

Nico Rosberg conferma di avere già avviato i colloqui con la Mercedes per estendere il suo contratto attuale. Il pilota tedesco, che si è unito al team di Brackley all'inizio della stagione 2010, ha un accordo con la "stella" fino alla conclusione del campionato 2012.

Ora il giovane figlio d'arte comincia a pensare al futuro, stimolato dall'interesse della squadra, che vuole trattenerlo oltre l'attuale scadenza, per evitare di cedere il talentuoso driver ai rivali.

Anche se il giornale spagnolo Marca ha scritto che Rosberg vuole aspettare per il rinnovo, con l'obiettivo di sondare altre strade come quella della Ferrari, in un'intervista a T-online.de il diretto interessato ha ammesso che i colloqui con Mercedes sono già in corso: "E' vero, stiamo parlando di un eventuale impegno a lungo termine. Mi sento a mio agio nella squadra. C'è un grande progetto, ma non voglio entrare nei dettagli".

Da parte sua non sembrano esserci altre manifestazioni di interesse, almeno per il momento, quindi è probabile che anche in futuro continui ad indossare la stessa tuta, ma è difficile fare previsioni in tal senso.

Nico conferma che la squadra tedesca ha iniziato a testare le nuove parti per la monoposto 2012: "Siamo al lavoro sulla prossima stagione. Alcune soluzioni sono state già implementate per sondare la loro efficienza".

I vertici della casa di Stoccarda inseguono il successo e sperano di riuscire a vincere qualche gara l'anno prossimo, per questo cercano di orientare il lavoro nel modo più efficiente. Purtroppo per loro, anche gli altri si stanno muovendo nella stessa direzione, quindi l'impresa non sarà facile.

Via | Planet-f1.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: