International GT Open 2018 a Monza con la Ferrari prima in classifica

Arriva a Monza l'International GT Open, con Mikkel Mac pronto a difendere il primato suo e della sua Ferrari, ma i rivali non staranno a guardare.

Questo weekend andrà in scena a Monza una nuova tappa dell'International GT Open, con la Ferrari prima in classifica con Mikkel Mac. Il pilota danese cercherà di difendere la leadership sul circuito brianzolo, cercando di contenere il sicuro assalto dei rivali.

A confrontarsi con le "rosse" di Maranello ci saranno Lamborghini, Mercedes, BMW e Audi, per una griglia ben nutrita. Presenti al via anche due piloti noti al grande pubblico: Andrea Montermini, sulla nuova Honda NSX, ed Eddy Cheever III, su Ferrari, che concorreranno allo spettacolo agonistico.

L'International GT Open si è affermato in questi anni come una delle più prestigiose competizioni per vetture GT3 in Europa ed offre lo spettacolo di una corposa griglia, con quasi 30 macchine di marchi prestigiosi ai nastri di partenza.

Nel tempio italiano della velocità si disputerà il penultimo appuntamento di una stagione apertasi all'Estoril a metà aprile e che si concluderà fra un mese a Barcellona.

Con soli quattro round a disposizione, il danese Mikkel Mac e la sua Ferrari 488 del Luzich Racing godono dei favori del pronostico nella lotta al titolo, ma il vantaggio di soli 9 punti sull'equipaggio iberico Rueda-Saravia (BMW M6) e di 14 punti sulla Lamborghini Imperiale Racing del campione in carica Giovanni Venturini, affiancato da Jeroen Mul, rende i giochi ancora molto aperti.

Le gare previste a Monza sono due, di diversa durata: race 1 di 70 minuti con partenza alle 15.45 di sabato, race 2 di 61 minuti prevista per domenica dalle 14.15.

Via | Autodromo Nazionale Monza SIAS

  • shares
  • +1
  • Mail