Barrichello difende la Honda RA107


La Honda RA 107 fino ad ora non ha certo brillato, facendosi notare più per l’anticonvenzionale livrea che per le prestazioni, tanto che da tempo circolava la voce di una monoposto ampiamente rivista da qui a poco. Ora le voci sembrano rientrate nei test di Sepang si sono svolte molte prove sia di assetto meccanico che di aerodinamica, e lo stesso Rubens Barrichello s’è detto fiducioso circa la possibilità di miglioramento e di portarsi in un mese al pari di BMW e Renault. Rubens sostiene che la squadra ha tutto quello che serve per risolvere i problemi, e che se sarà necessario può anche costruire una nuova vettura, anche se lui non pensa che la cosa sia compromessa fino a questo punto.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: