Super Cup, tanti nomi nuovi per la Winter Race

Diversi reduci della Cento Miglia in pista in Umbria

L’evento di Magione del 24 e 25 Novembre, oltre ad ospitare i bolidi del Campionato Italiano Autostoriche, vedrà al via anche una speciale gara di fine anno della Super Cup. La serie curata dalla Italia Corse effettuerà nella serata di Sabato le premiazioni della stagione 2018 all’Autodromo dell’Umbria e come da tradizione metterà in scena anche due manche extra-campionato su griglia unica. Sono moltissimi i nomi nuovi che si vedranno al via dell’evento di Magione. Il nome più altisonante è quello di Simone Melatini che per la prima volta gareggia con la Renault RS01 della Oregon. Contro di lui si opporranno le Porsche 997 della Bellspeed guidate da Enrico Martini ed Antonio Montruccoli e la Porsche EF Academy pilotata da Gianfranco Bronzini già reduce della 100 Miglia. Non mancano vetture di classe TCR, in particolare la Seat Leon DSG già guidata da Alessandro Revello e Filippo Vita sempre alla Cento Miglia. Un’altra Leon, ma in versione Supercopa, la pilota il toscano Stefano Quercioli della ABS Corse. Tra i piloti regolari della Super Cup spiccano Valmiro Presenzini con la Bmw 320 WTCC, Piergiorgio Ottuzzi con la Renault Clio E1 2.0 curata dall’orvietana Kedda Racing, Luca Rossetti e Nunzio Scippa con una Mini Cooper a testa, Matteo Leone e Riccardo Missiroli con la Alfa Romeo Giulietta vincente nell’ultima gara del Mugello della Seconda Divisione. A questi si aggiungono una serie di piloti visti sporadicamente nella stagione 2019. E’il caso di Matteo Belletti e Marco Marotta sulla Renault New Clio di Rambo, Walter Lilli sulla identica vettura curata da Mariotti, ed “Aramis” che gareggia con la nuova Abarth 500 e si fa accompagnare da un “big” quale il campione 1999 della Formula 3000 Italia Giorgio Vinella. Tra i debuttanti spicca la Suzuki Swift di Mario Buscemi, veterano delle gare Club, l’Alfa Romeo 156 schierata dalla Scuderia Città di Gubbio per Davide Baffa Scinnelli, la Renault Clio Turbo 1.6 di Alessandro Botticelli. Infine saranno in gara tre Bmw 318 Racing Series già protagoniste del monomarca chiusosi due settimane or sono. Oltre all’esemplare di Roberto Vanni e Gianni Bellandi esordiranno l’esemplare di Marcello Gunnella e quello di Michele Sabia e Paolo Pieri. La prima gara sarà Sabato alle 15.20 e sarà seguita dalle premiazioni alle 18.30 in sala briefing. Domenica alle 13 in punto la manche conclusiva. Come da tradizione anche queste due manche saranno sulla distanza di venticinque minuti "secchi" con partenza lanciata.

 

N.M.B.

  • shares
  • +1
  • Mail