A Cefalù si celebrano alcuni protagonisti del motorsport

cefalù

Editalia celebra l’universo dei motori e la Ferrari con la mostra “Eccellenze d’Italia”, che aprirà al pubblico alle 17.30 di oggi nella sala “Santa Caterina” del Municipio di Cefalù, in piazza Duomo. Ad inaugurarla sarà un personaggio d’eccezione: Nino Vaccarella. Il leggendario asso dell’automobilismo, noto pure come “Preside Volante”, sarà accompagnato da Vic Elford, pilota e promotore della cittadina normanna nel mondo, e da Ciccio Liberto, celebre calzolaio da corsa la cui fama non conosce confini.

Ai tre, che hanno alimentato il mito della Targa Florio, sarà conferito un riconoscimento nella giornata di martedì 15 novembre, con una cerimonia prevista alle ore 11 nella sala delle capriate del palazzo municipale.

Nel profilo tracciato dagli organizzatori, Vaccarella viene descritto come “Campione di sport e signorilità, un Gattopardo alla corte di Enzo Ferrari”. Queste le parole riservate a Vic Elford: “Re del Nurburgring, innamorato di Cefalù e stregato dalla Targa”. In Ciccio di Cefalù si vede un “Esempio di talento, passione e generosità, che ha dato lustro alla propria terra”. La mostra si potrà visitare fino al 16 novembre, con apertura al pubblico dalle 17.30 alle 21.

  • shares
  • Mail