Rambo esulta a Magione con Matteo Belletti

Il team di Fabiano Belletti premiato per il titolo di Alessandro Bracalente in Formula 2000

Dopo la gioia per il trionfo di Alessandro Bracalente nella stagione 2018 del Formula 2000 Italian Trophy, celebrato nella cornice dell'Autodromo di Franciacorta, il Team Rambo di Fabiano Belletti raccoglie enormi soddisfazioni anche nella Super Cup. A Magione, in occasione della gara extra-campionato della serie di Giordano Giovannini, scende in pista la inossidabile Renault New Clio Cup affidata a Matteo Belletti, già protagonista in questa stagione nella gara di Imola. Fin dalle prove di qualifica, effettuate sotto una pioggia molto forte, Belletti dimostra le sue ottime capacità di pilotaggio conseguendo un ottimo tempo in griglia. Nella prima manche Matteo lotta accanitamente con la Renault New Clio E1 2.0 di Piergiorgio Ottuzzi e la Seat Leon Supercopa di Stefano Quercioli. Con una buona dose di fortuna Belletti evita il contatto che elimina Ottuzzi e manda nelle retrovie Quercioli e Gianfranco Bronzini che stava rimontando con la Porsche 997 di EF Academy. Dopo una neutralizzazione il bolide del Team Rambo si installa al sesto posto contenendo la Renault New Clio Cup del forte perugino Walter Lilli. Il tempo di gara scade e Belletti conquista un gran sesto posto assoluto e la vittoria di classe. Per lui anche la soddisfazione di avere preceduto la ben più potente Renault Clio Turbo 1.6 che Melatini fornisce all'osimano Alessandro Botticelli, esordiente ma già velocissimo. Nella seconda manche, con pista leggermente meno bagnata rispetto alla prima manche, si riaccende il confronto per la supremazia di classe tra Belletti e Lilli senior. I due animano una sfida dura ma corretta, che coinvolge anche Stefano Quercioli. Belletti attacca più volte la Seat Leon Supercopa alla Merzario ed alla Vecchi Box, ma sul Lungo Rettifilo il toscano riesce ad avere la meglio grazie alla maggiore velocità della vettura spagnola. Comunque Matteo non demorde e fino all'ultimo giro rimane saldamente alle spalle di Quercioli, tenendo nello stesso tempo a distanza Lilli. Alla fine arriva un bell'ottavo posto assoluto e la "doppietta" in classe Clio Cup. Per il Team Rambo, affiliato alla PAVE Motorsport, è l'epilogo del 2018 agonistico, ma Fabiano Belletti è già al lavoro per un 2019 di altissimo livello.

N.M.B.

  • shares
  • +1
  • Mail