Fabrizio Fogliani trionfa allo Slalom di Todi

Il veterano tuderte chiude undicesimo assoluto

E'uno dei piloti tuderti più famosi nel mondo delle Cronoscalate con una militanza pluridecennale in tutti i migliori eventi dell'Italia Centrale ed anche in gare "esotiche" come la Alghero-Scala Piccada, ed ha anche un ottimo ruolino di marcia negli Autoslalom. Stiamo parlando di Fabrizio Fogliani, che nonostante negli ultimi anni abbia ridotto sensibilmente la propria attività agonistica, non ha saputo resistere al richiamo del casalingo Slalom Città di Todi dello scorso 10 Marzo. Per disputare la corsa in scena sulla strada che da Pontecuti conduce alle porte della ridente città umbra, Fabrizio ha scelto la fedele Peugeot 205 Rally, praticamente una sorta di seconda pelle visti i tanti anni di gare. Già nella prima manche di gara Fogliani si metteva in luce in un Gruppo A particolarmente agguerrito, con la leadership in A1400 davanti alla Peugeot 106 di Riccardo Pomozzi nonostante una penalità di dieci punti per un birillo abbatuto. Nella seconda salita di gara, Fogliani passava all'attacco siglando un riscontro migliore di quello di Enrico Francia in gara con una potente Subaru Impreza Wrc A Oltre 3000; il pilota EnRo rimaneva però in testa al gruppo grazie al tempo siglato in prima manche. Arrivava così la manche conclusiva nel primo pomeriggio, ma subito dopo la partenza ecco uno sgradito imprevisto. La Saxo Vts di Pierluigi Calzuola era ferma in posizione pericolosa dopo una birillata e, per rimuoverla in sicurezza, le vetture di Lodovico Manni, Riccardo Pomozzi e Fogliani erano fermate e rimandate in partenza. Fabrizio era così obbligato a ripetere la salita, ma qui dimostrava la sua grande classe. Senza compiere errori, Fogliani disputava una terza salita senza il minimo intoppo, con il punteggio di 1583,3: quattro punti inferiore di quello siglato da Francia in prima manche! Per Fabrizio arrivava così la vittoria in Gruppo A oltre che un grande undicesimo posto assoluto. Dopo questo successo, il 2019 agonistico di Fogliani è tutto da definire. Forse prenderà parte alle restanti prove del CRUS magari con un'altra vettura della Tuder Motorsport, forse si cimenterà nel Macota o nell'Individual Races Attack. Sta di fatto che Domenica Fabrizio ha aggiunto un'altra pagina gloriosa ad una grande carriera...

N.M.B.

  • shares
  • +1
  • Mail