La pioggia ferma lo Slalom di Lisciano Niccone

L'allerta meteo per il weekend costringe la P&G Racing a rinviare la gara

L'atteso ritorno delle auto da corsa dopo oltre tre lustri sulla strada che da Lisciano Niccone conduce in località Cima è purtroppo ancora rinviato. La P&G Racing, organizzatrice dell'Autoslalom di Lisciano Niccone valido come seconda prova del Campionato Regionale Umbro Slalom, si è vista costretta a posporre la manifestazione sulle rive del Trasimeno a causa dell'allerta meteo diramata dalle autorità in questi giorni. Per il weekend del 4-5 Maggio sono infatti previste precipitazioni importanti su Umbria e Toscana con un discreto calo termico. Di fronte a queste previsioni negative, e per evitare problemi di qualsivoglia natura ai piloti, alle vetture ed agli spettatori, l'organizzazione di Giuliano Filippetti e Paola Pascucci ha deciso di rinviare a data da destinarsi la competizione. La nuova data verrà comunicata in tempi brevi agli oltre quaranta piloti che già avevano dato la loro adesione alla corsa. La prossima gara del CRUS sarà a questo punto lo Slalom San Giustino-Bocca Trabaria che avrà luogo il 16 Giugno prossimo.

N.M.B.

  • shares
  • Mail