Audi Sport Italia: doppio impegno a Misano Adriatico

Per Audi Sport Italia si profilano due appuntamenti agonistici sulla pista di Misano Adriatico, nel tricolore GT e nel Blancpain GT World Challenge Europe.

Una doppia trasferta da wild car si profila per Audi Sport Italia a Misano Adriatico. Il team diretto da Emilio Radaelli sarà presente per due volte in Emilia Romagna, sulla pista intitolata a Marco Simoncelli.

Questo weekend sarà il turno dell'impegno nel Campionato Italiano Gran Turismo Endurance 2019, con la coppia formata da Nato e Weerts sull'Audi R8 LMS.

Una sorta di allenamento, in vista delle prove del 29 e 30 giugno, quando la squadra dei "quattro anelli" prenderà parte all'impegno più difficile ed emozionante della stagione 2019: la sfida del Blancpain GT World Challenge Europe, in cui Kaffer e Fontana si misureranno coi più forti rivali del continente.

Per preparare questa trasferta, l'Audi aggiornata alle ultime specifiche della categoria GT3 si "scalderà" prendendo parte una tantum all'appuntamento valido per il Campionato Italiano GT Endurance. Alla gara di 3 ore, in programma questa domenica pomeriggio, non prenderanno parte Fontana e Kaffer, assorbiti da impegni concomitanti, ma una coppia inedita.

Al volante ci saranno il ventiseienne francese Norman Nato, fresco vincitore della 4 Ore di Monza valida per la European Le Mans Series, e il giovanissimo belga Charles Weerts. Il diciottenne pilota di Verviers a giugno si trasformerà in avversario di Audi Sport Italia nella corsa del Blancpain, ma comunque resterà compagno di marca, visto che abitualmente corre per i "quattro anelli" con l'équipe di casa WRT.

  • shares
  • Mail