Lotus Cup 2019: a Monza è caccia aperta a Liana

A Monza va in scena il quarto round della Lotus Cup 2019. Nel tempio italiano della velocità i principali avversari pronti a sferrare l'attacco al leader Nicolò Diana.

Tutto pronto sul circuito di Monza per la quarta tappa stagionale della Lotus Cup Italia 2019. Quello brianzolo è il circuito più veloce del calendario sportivo del noto monomarca e i protagonisti sono pronti ad offrire il meglio del loro repertorio di guida per inseguire la gloria.

Dopo il giro di boa della stagione vissuto a Imola, si preannuncia un weekend bollente, non solo dal punto di vista meteorologico: sono infatti sette i punti che separano il leader della classifica, Nicolò Liana, dal suo principale antagonista, Matteo Deflorian.

Facile immaginare un nuovo appassionante duello fra i due, dopo quello del Santerno, che ha premiato, in termini di punti, proprio Deflorian, costretto per questo a farsi carico di 30 kg di zavorra a Monza: un handicap peso che non frenerà le sue ambizioni di gloria.

Liana dovrà pure guardarsi dagli attacchi di Francesco Garisto: il giovane di Lesmo ha colto nello scorso appuntamento la sua prima vittoria, portandosi a quattordici lunghezze di distacco dal portacolori della LG Motorsport.

Occhi puntati anche su un altro pilota molto efficace a Monza: Filippo Manassero. Il torinese della Pellin Racing farà questo fine settimana il proprio rientro nel campionato promosso da PB Racing, carico e determinato come sempre, e con impresso nella memoria il doppio successo ottenuto qui nel 2017. Non ci resta che attendere per vedere come andrà a finire.

  • shares
  • Mail