Adrian Newey vede un Sebastian Vettel in crescita nel 2012

Adrian-Newey_

Adrian Newey è convinto che Sebastian Vettel crescerà ulteriormente nel 2012, dopo aver dominato in lungo e in largo la stagione agonistica andata in archivio. Secondo il geniale progettista della Red Bull, il campione del mondo in carica saprà fare tesoro dei pochissimi errori commessi nel 2011, cercando di non ripeterli. Così diventerà ancora più forte l'anno prossimo.

La cosa è preoccupante per i rivali, se si considera che il tedesco viene da un trend estremamente felice, che gli ha consegnato il secondo successo iridato consecutivo, a un'età più bassa di qualsiasi altro pilota della storia della Formula 1.

Ecco il pensiero di Newey: "Sebastian è un giovane brillante e determinato, ma è anche molto curioso. Cerca di capire tutti i segreti dell'auto e insegue costantemente il miglioramento. Per questo se fa un errore, che è nella natura umana, cerca immediatamente di imparare. Analizzando quello che ha fatto nel 2011 cercherà senz'altro di progredire nei punti dove c'è margine di crescita. Si tratta di piccole cose, ma importanti nel bilancio stagionale".

Via | Autosport.com

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: