Ferrari: Montezemolo riflette sul futuro di Massa e sugli altri nomi

montezemolo

Luca di Montezemolo, dopo aver rinnovato la fiducia a Felipe Massa, nonostante le deludenti prestazioni di cui il paulista si è reso protagonista nel 2011, dice che la stagione all'orizzonte sarà cruciale per il futuro in "rosso" del pilota brasiliano.

Solo se i risultati saranno davvero all'altezza il sedile del "cavallino rampante" rimarrà a sua disposizione, in caso contrario la Ferrari prenderà altre strade. Il numero uno di Maranello, in una dichiarazione al Corriere dello Sport, esprime chiaramente il concetto: "Il prossimo campionato sarà decisivo per Felipe. Nella stagione alle spalle le cose non sono andate al meglio, ma non possiamo dimenticare che è stato spesso più veloce di Michael Schumacher e Kimi Raikkonen. Ho fiducia in lui".

Montezemolo lascia intendere di essere già pronto a studiare chi potrebbe prenderne il posto, ma si limita solo a parlare del rendimento 2011 di alcuni nomi presenti in griglia: "Jenson Button è stato eccellente. Mark Webber è un buon secondo pilota, Nico Rosberg ha fatto bene con una vettura non molto competitiva". Note positive giungono anche per i talenti affinati in casa: "Sergio Perez e Jules Bianchi sono delle buone speranze". Il presidente, tuttavia, continua a ritenere Massa la sua prima scelta. Risultati permettendo, ovviamente!

Via | Espnf1.com

  • shares
  • Mail
46 commenti Aggiorna
Ordina: