WRC: Mini annuncia il nuovo team ufficiale. Prodrive diventa una squadra privata

mini_wrc

Dopo gli attriti che hanno quasi portato alla separazione tra BMW e Prodrive, Mini ha annunciato oggi le novità nella sua strategia per affrontare la stagione 2012 del Mondiale Rally. La FIA, si legge in un comunicato stampa odierno, ha accettato l'iscrizione di una nuova squadra ufficiale, il Team Mini Portugal, che schiererà due equipaggi, il portoghese Araújo-Ramalho ed il brasiliano Nobre-Paula.

La nuova formazione, annuncia Mini, correrà tutte le 12 gare in programma per la stagione corrente, che ha vissuto finora la sola gara d'apertura al Rally di Montecarlo. La cooperazione con Prodrive, che finora ha gestito le vetture del team ufficiale, sarà reimpostata su nuove basi: la formazione di David Richards rimarrà responsabile della costruzione e del supporto per le Mini WRC clienti e collaborerà attivamente anche nello sviluppo della vettura. Il team gestito da Prodrive e attualmente supportato in maniera ufficiale diventerà un normale team privato.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: